Parquet tradizionale, prefinito e plance

Quando si parla di tipologie di parquet si fa riferimento a tre alternative possibili: tradizionale, prefinito ed industriale.

Il parquet tradizionale (o massello) è quello che conosciamo da sempre, il classico parquet insomma. E’ formato integralmente da legno e viene venduto grezzo, quindi deve essere levigato e lucidato dopo la posa.

I suoi vantaggi sono sicuramente la durata, può infatti essere levigato più volte negli anni (di media il restauro si fa ogni 10 anni e implica l’eliminazione di circa 1mm di spessore), e la maggiore capacità di isolamento termico. Di lato i costi e i tempi di posa sono più elevati.

Da qualche anno si sta diffondendo il parquet prefinito, un parquet formato da uno strato di legno nobile che poggia su un supporto più consistente. Generalmente questo viene messo in commercio già verniciato e quindi già pronto alla posa in opera.

I vantaggi indubbi di questo tipo di parquet sono la stabilità, grazie al supporto su cui si ancorano le liste, maggior velocità di posa e utilizzo, costi più ridotti. L’unico vero svantaggio è la minor durata, in quanto la parte di legno che può essere levigato ha uno spessore minore (si parla comunque di 30/60 anni a seconda dell’utilizzo).

Le plance in legno si possono considerare una variante del parquet prefinito. Questa tipologia di pavimento è caratterizzata dalle dimensione dei listelli molto grandi. Qusto permette un montaggio molto veloce.

Di solito sono fornite grezze quindi possono essere personalizzate nella colorazione e finitura. Queste operazioni avvengono in magazzino, prima della consegna del materiale al cliente, che così non ha il fastidio dell'odore delle vernici e dei tempi di attesa per l'asciugatura.

L’ultimo tipo è il cosiddetto parquet industriale, quello che è formato da tanti listelli uniti fra loro a formare dei parallelepipedi. Quest’ultimo era utilizzato fino a poco tempo fà solo per ambienti soggetti a calpestio intenso (come palestre, capannoni, uffici) ma ora sta prendendo piede anche per le abitazioni perché offre soluzioni estetiche molto interessanti.