Quale trattamento scegliere per il vostro parquet?

Il parquet è un materiale vivo ed estremamente versatile che consente, oltre l’utilizzo nella versione naturale, di sottoporlo a particolari trattamenti per ottenere effetti visivi, tattili e cromatici particolari.

I più diffusi e utilizzati sono quattro: decapatura, sbiancatura, spazzolatura e piallatura.

Decapatura

Per Decapatura si intende una tecnica, generalmente effettuata sul rovere, che genera sul legno delle venature di colore bianco su un fondo di colore più scuro.

Sbiancatura

Diversa la sbiancatura che prevede l’applicazione sul legno di una tinta bianca, che può far variare l’effetto in base alla densità applicata.

Spazzolatura

La spazzolatura prevede, come dice lo stesso nome, il trattamento del parquet con particolari spazzole a rotazione che asportano la parte più tenera del legno. Questo conferisce alla superficie un aspetto ruvido al tatto e rustico alla vista.

Piallatura

Infine la piallatura viene effettuata per dare al parquet un effetto antico e vissuto. L’utilizzo di apposite pialle rendono la superficie irregolare e ricca di venature.